Installare la Parabola Satellitare da Soli: Guida Pratica per Risparmiare e Godersi la TV Senza Antennista

Installare la Parabola Satellitare da Soli: Guida Pratica per Risparmiare e Godersi la TV Senza Antennista

Come Puntare la parabola satellitare

Se hai deciso di installare una parabola satellitare per goderti le promozioni Sky durante le festività natalizie, ma preferisci evitare i costi dell’antennista, sei nel posto giusto. Vediamo insieme come Puntare la parabola satellitare da soli, risparmiando almeno 50 euro.

Non preoccuparti se non hai esperienza, segui questa guida passo dopo passo e scoprirai quanto sia semplice puntare la parabola satellitare senza dover chiamare un professionista. Un po’ di pazienza sarà la chiave, ma alla fine potrai goderti tutti i tuoi canali satellitari preferiti.

Per iniziare, avrai bisogno di due strumenti indispensabili: un Sat Finder, reperibile in qualsiasi negozio di elettronica a un costo di 10-15 euro, e una bussola. La bussola ti aiuterà a orientare la parabola nella giusta direzione.

Passo 1: Utilizza la bussola per puntare la parabola verso sud. Se non hai una bussola, osserva la posizione delle parabole dei vicini per assicurarti di regolare la tua correttamente.

Passo 2: Collega il cavo dal decoder all’entrata To REC del Sat Finder e collega l’illuminatore della parabola all’entrata To LNB del Sat Finder. Inizierai a sentire un fischio di media potenza.

Passo 3: Solleva delicatamente la parabola finché il fischio diminuisce. Ruota il potenziometro del Sat Finder verso sinistra fino a quando il fischio si attenua completamente.

Passo 4: Alza nuovamente la parabola e attendi un fischio più forte. Regola nuovamente il potenziometro verso sinistra finché il fischio è di media potenza.

Passo 5: Ora devi regolare la parabola orizzontalmente. Riporta il potenziometro al centro e sposta la parabola verso sinistra fino a sentire un fischio. Ripeti le operazioni anche a destra per ottenere un fischio di media potenza.

Se hai un aiutante, sarà più semplice. Se sei da solo, vai dentro, accendi il televisore e sintonizzati su un canale Rai satellitare. Se vedi l’immagine, hai puntato correttamente la parabola e sei pronto per goderti la TV satellitare.

Se incontri difficoltà, potrebbe essere che l’antenna non abbia captato il segnale di HOT BIRD 13° est, il satellite italiano che trasmette canali come Rai, Mediaset e SKY. Usa il servizio online DishPointer per ottenere indicazioni precise sulla direzione in cui orientare la parabola dalla tua abitazione.

Collegati a DishPointer, inserisci il tuo indirizzo nel campo “Your location”, seleziona “13E Eutelsat Hot Bird” dal menu a tendina e clicca su “Go” per visualizzare le indicazioni sulla mappa. E voilà, sei pronto per la TV satellitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *