Guida Completa su Come Collegare YouTube ad Alexa

Guida Completa su Come Collegare YouTube ad Alexa

Ti sei appena immerso nel mondo di Alexa, l’assistente vocale di Amazon, e hai deciso di ampliare le tue esperienze di intrattenimento collegando YouTube al tuo dispositivo Echo. Dopo aver concluso con successo la configurazione iniziale e collegato i tuoi servizi di streaming preferiti, potresti esserti accorto che YouTube non è ufficialmente supportato su dispositivi Echo. Ma non preoccuparti, esistono soluzioni alternative che ti permetteranno comunque di godere dei contenuti di YouTube tramite Alexa. In questa guida, esploreremo due approcci: utilizzare la connessione Bluetooth e sfruttare la funzionalità Echo Show.

Informazioni Preliminari: Prima di addentrarci nelle soluzioni, è importante comprendere che al momento Alexa non supporta ufficialmente YouTube sui dispositivi Echo. I servizi video supportati includono Amazon Prime Video e Netflix, mentre per lo streaming audio sono compatibili Spotify, Amazon Music, Apple Music e Deezer. Non esiste alcuna skill ufficiale nel negozio dell’app Alexa che consenta la riproduzione diretta di YouTube su dispositivi Echo.

Ma c’è una buona notizia: ci sono modi alternativi per godere di video e musica da YouTube e YouTube Music sui tuoi dispositivi Echo. Continua a leggere per saperne di più.

Collegare YouTube ad Alexa con Bluetooth: Questa soluzione è ideale per chiunque voglia sfruttare la connessione Bluetooth tra dispositivi. Ecco come procedere:

  1. Attiva il Bluetooth: Sul tuo computer, smartphone o tablet, attiva la funzione Bluetooth seguendo le istruzioni specifiche per il tuo dispositivo.
  2. Apri l’app Alexa: Avvia l’app Alexa sul tuo dispositivo Android o iOS/iPadOS e accedi al tuo account Amazon se necessario.
  3. Impostazioni Bluetooth: Nell’app Alexa, tocca il pulsante “Altro” e seleziona “Impostazioni”. Quindi, seleziona “Impostazioni dispositivo” e individua il nome del tuo dispositivo Echo. Tocca “Altoparlante” nella sezione “Dispositivi Connessi”.
  4. Associa il Dispositivo Bluetooth: Tocca “Bluetooth”, poi “Avanti” e “Associa un Nuovo Dispositivo”. Segui le istruzioni per associare il tuo computer, smartphone o tablet al dispositivo Echo.
  5. Riproduci da YouTube: Collegati al sito ufficiale di YouTube o utilizza l’app YouTube su dispositivi Android o iOS/iPadOS. Avvia il video o la musica che desideri riprodurre, e automaticamente la riproduzione avverrà sul tuo Amazon Echo.
  6. Controllo Vocale: Utilizza comandi vocali come “Alexa, alza il volume del [numero]%” o “Alexa, pausa” per controllare la riproduzione.

Collegare YouTube ad Alexa senza Bluetooth (Echo Show): Se possiedi un dispositivo Echo Show, come l’Echo Show 5, l’Echo Show 8 o l’Echo Show 15, puoi accedere direttamente a YouTube senza utilizzare Bluetooth. Ecco come:

  1. Comandi Vocali: Pronuncia “Alexa, apri YouTube” o “Alexa, apri YouTube Music” su un dispositivo Echo Show.
  2. Ricerca e Riproduzione: Utilizza comandi touch o vocali per cercare e riprodurre i video o la musica desiderati direttamente sullo schermo di Echo Show.
  3. Controllo Vocale Continuo: Usa comandi vocali per regolare il volume, mettere in pausa, riprendere la riproduzione o passare alla traccia successiva o precedente.

Sia che tu scelga di utilizzare la connessione Bluetooth o sfruttare la funzionalità Echo Show, ora sei pronto a goderti i contenuti di YouTube su Alexa. Esplora entrambe le opzioni e scegli quella che si adatta meglio alle tue esigenze. Buon divertimento!

Seguici su facebook 

Leggi altre guide e tutorial

Pubblicato da Flavio Troia

Ciao! Sono un tecnico informatico con esperienza multidisciplinare. Ho iniziato la mia carriera presso Radio Radicale, dove mi sono occupato di ripresa audio e video e gestione tecnologica. Successivamente, ho lavorato nell'assistenza clienti Vodafone 190, sviluppando competenze nell'interazione con il pubblico e nella risoluzione di problemi tecnici. Poi, come ITv Coordinator per MSC Crociere, ho gestito la TV interattiva e i sistemi televisivi di bordo, acquisendo capacità di gestione progetti in contesti multiculturali. Negli ultimi dieci anni, mi sono dedicato al social marketing, focalizzandomi principalmente su Facebook. Quest'esperienza mi ha permesso di specializzarmi nel marketing digitale e nell'engagement online. Al di fuori del lavoro, ho una passione per la cucina, sperimentando nuove ricette e condividendo piatti con amici e familiari. La mia formazione include una laurea in Linguaggi Multimediali e Informatica Umanistica presso l'Orientale di Napoli e un diploma di perito informatico. Sono appassionato di tecnologia, social media e linguaggi informatici, e sono sempre alla ricerca di nuove sfide e opportunità di crescita professionale. E #ForzaNapoliSempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *