Addio a Nicola Cerciello: Tragedia Stradale a Pomigliano d’Arco Segna la Perdita di un Giovane Talento

Addio a Nicola Cerciello: Tragedia Stradale a Pomigliano d’Arco Segna la Perdita di un Giovane Talento

POMIGLIANO D’ARCO – In una tragica giornata per la comunità di Pomigliano d’Arco, un incidente stradale ha portato alla perdita di Nicola Cerciello, un 40enne figlio di un commerciante del centro storico.Tragedia Stradale a Pomigliano d’Arco, l’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio lungo via Pomigliano, nel tratto che collega Somma al territorio pomiglianese.

Secondo le informazioni riportate dai carabinieri del reparto territoriale di Castello di Cisterna, il motociclista stava apparentemente rientrando a casa a velocità sostenuta quando ha perso il controllo della moto, finendo per collidere con un’auto ribaltatasi a seguito dell’urto. Nonostante gli sforzi dei soccorsi del 118, per Cerciello non c’è stato nulla da fare.

Il dolore si è esteso oltre i confini di Pomigliano d’Arco, toccando anche la vicina Castello di Cisterna, dove si è verificato il tragico incidente. Il tratto interessato si trova tra via Madonnelle e via Pomigliano, vicino a un bar locale.

Le circostanze dell’incidente

Il motociclista, identificato come Nicola Cerciello, aveva 42 anni ed era il figlio del titolare di un negozio di frutta e ortaggi in via Libertà a Pomigliano d’Arco, a pochi passi dal palazzo municipale.

Lo scontro, avvenuto tra un’auto e la moto guidata da Cerciello, è stato descritto come durissimo, causando la morte immediata del motociclista. Il conducente dell’auto coinvolta è rimasto ferito nel ribaltamento del veicolo.

I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna sono intervenuti sul luogo dell’incidente per i rilievi del caso e le indagini sono in corso per determinare le cause esatte dell’incidente.

La comunità locale è ora unita nel cordoglio per la perdita di un giovane membro, mentre le autorità lavorano per comprendere appieno le circostanze di questo tragico incidente stradale.

La cittadinanza di Pomigliano d’Arco è profondamente addolorata per la perdita di Nicola Cerciello. In un commiato commosso, si stringe intorno alla famiglia, esprimendo solidarietà e affetto in questo momento di indescrivibile dolore.

Pubblicato da Flavio Troia

Ciao! Sono un tecnico informatico con esperienza multidisciplinare. Ho iniziato la mia carriera presso Radio Radicale, dove mi sono occupato di ripresa audio e video e gestione tecnologica. Successivamente, ho lavorato nell'assistenza clienti Vodafone 190, sviluppando competenze nell'interazione con il pubblico e nella risoluzione di problemi tecnici. Poi, come ITv Coordinator per MSC Crociere, ho gestito la TV interattiva e i sistemi televisivi di bordo, acquisendo capacità di gestione progetti in contesti multiculturali. Negli ultimi dieci anni, mi sono dedicato al social marketing, focalizzandomi principalmente su Facebook. Quest'esperienza mi ha permesso di specializzarmi nel marketing digitale e nell'engagement online. Al di fuori del lavoro, ho una passione per la cucina, sperimentando nuove ricette e condividendo piatti con amici e familiari. La mia formazione include una laurea in Linguaggi Multimediali e Informatica Umanistica presso l'Orientale di Napoli e un diploma di perito informatico. Sono appassionato di tecnologia, social media e linguaggi informatici, e sono sempre alla ricerca di nuove sfide e opportunità di crescita professionale. E #ForzaNapoliSempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *