Gli Spaghetti con Polpo alla Luciana: Una Delizia Napoletana da Gustare

Gli Spaghetti con Polpo alla Luciana: Una Delizia Napoletana da Gustare

Esplorate la ricchezza della cucina napoletana con una delle sue specialità più amate: gli Spaghetti con Polpo. Questo piatto, che trova origine nel pittoresco quartiere di Santa Lucia a Napoli, unisce la freschezza del polpo con i sapori robusti delle olive nere e dei pomodori San Marzano.

Storia e Origini: La ricetta affonda le sue radici nel cuore pulsante di Napoli, il quartiere marinaro di Santa Lucia. Da sempre, la preparazione del polpo è stata un’arte diffusa tra le famiglie dei pescatori, veri artefici della ricchezza culinaria di Napoli. Oggi,  sono un simbolo indiscusso della cultura culinaria partenopea, esprimendo l’amore per il mare e i suoi doni.

Gli Spaghetti con Polpo alla Luciana

Come Preparare gli Spaghetti con Polpo: Per realizzare gli Spaghetti con Polpo alla Luciana, avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

320 g di spaghetti

500 g di polpo fresco 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

400 g di pomodori pelati

1 cucchiaio di olive nere

1 spicchio di aglio

Mezzo bicchiere di vino bianco

1 cucchiaino di capperi

Sale e peperoncino q.b.

Prezzemolo q.b.

Spaghetti con polpo napoletana

Ecco un passaggio dettagliato per preparare gli Spaghetti con polpo napoletana, un piatto che sicuramente conquisterà i vostri ospiti:

Pulizia del Polpo: Iniziate lavando accuratamente il polpo sotto acqua corrente.

Rimuovete gli occhi e l’interno della testa, quindi asciugatelo leggermente con un panno pulito.

Preparazione del Condimento: In una grande pentola, possibilmente di coccio, versate l’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete uno spicchio d’aglio e del peperoncino, quindi fate dorare.

Aggiunta del Polpo: Aggiungete il polpo alla pentola e lasciatelo cuocere a fuoco moderato fino a quando cambia colore, assumendo una tonalità più scura.

Insaporire il Condimento: Unite le olive nere e i capperi al polpo, lasciando insaporire il tutto per circa 2 minuti. Sfumatura e Cottura: Sfumate il polpo con il vino bianco, quindi aggiungete i pomodori pelati. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere il condimento per circa 20-30 minuti.

Cottura degli Spaghetti: Nel frattempo, portate a ebollizione una pentola d’acqua salata e cuocete gli spaghetti fino a che sono al dente. Unire Spaghetti e Condimento: Scolate gli spaghetti e trasferiteli nella pentola con il condimento. Mescolate delicatamente per amalgamare i sapori.

Impiattamento: Prima di servire, decorate ogni piatto con un po’ di prezzemolo fresco per aggiungere un tocco di colore e freschezza.

Suggerimenti e Varianti: Per un risultato eccellente, assicuratevi di pulire accuratamente il polpo prima della cottura. Se cercate nuovi sapori, provate a sostituire il polpo con i moscardini: gli Spaghetti con Moscardini alla Luciana sono altrettanto deliziosi.

Gli Spaghetti con Polpo alla Luciana offrono una meravigliosa esplorazione dei sapori della tradizione napoletana. Con ingredienti freschi e di qualità, potrete portare a tavola un primo piatto delizioso e ricco di storia. Alla ricerca di Spaghetti con Polpo? Prova questa autentica ricetta napoletana e buon appetito!

Consiglio:

Dopo aver lasciato la pasta cuocere per 20 minuti nell’acqua bollente, proseguite la cottura fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Una volta scolata, condite la pasta con abbondante prezzemolo tritato e generosi cucchiai di olio extravergine di oliva. Lasciate riposare a fuoco spento per qualche minuto, in modo che i sapori si amalgamino perfettamente. Nel frattempo, aggiungete i polipetti e lasciateli cuocere per circa 30 minuti, fino a quando non risultino morbidi e perfettamente cotti.

Seguici su facebook

Consulta altre ricette

/ 5
Grazie per aver votato!